Cronologia: Iglesias nel Sulcis Iglesiente - Fascismo

1923, 17 febbraio

Elezioni amministrative a Iglesias. Duri scontri fisici tra socialisti e squadristi fascisti, accompagnati da un clima pesante all’interno del Partito Socialista Unitario e in particolare tra Angelo Corsi e Giuseppe Cavallera portano come grave conseguenza un forte astensionismo e  i fascisti al governo della città con nuovi atti di vandalismo e intimidazioni ai danni di molti esponenti socialisti


1924, 21 gennaio

Iniziano le attività del Liceo fondato per volontà del sacerdote Agostino Saba e ospitato in seguito, per decenni, nel lato sinistro della “Scuola Mineraria” in Via Roma a Iglesias. Il Liceo venne intitolato a Giorgio Asproni, con suo stupore, dal preside Remo Branca (cattolico sassarese aderente al PNF; figura poliedrica, giornalista, critico d’arte e cinematografico, pittore e apprezzato xilografo, giunto a Iglesias nel 1925 e divenuto preside del liceo nel periodo 1929-35)


1924, 6 aprile

Elezioni politiche: intimidazioni e brogli dei fascisti

 

1924, 10 giugno

Rapimento e omicidio dell’on. Giacomo Matteotti

 

1926, 8 novembre

Arresto di Antonio Gramsci (PCd'I)

 

1926, 15 novembre

Arresto di Angelo Corsi (PSU)

 

1928, 28 novembre

Si decide di costruire una caserma a Iglesias. Viene individuato il “terreno Sagheddu verso Campo Pisano” per la costruzione di fabbricati militari. Dopo 13 anni, la “Caserma Funzionale” viene costruita nel rione Palmari nel 1941 ospitando il 60° Reggimento Fanteria Calabria; diviene “Caserma Trieste” il 25 giugno del 1943 e nel 1950 passa sotto il controllo della “Legione Allievi Carabinieri di Roma” con la denominazione di IV Battaglione Allievi Carabinieri. Il 28 luglio 2008 la caserma di Iglesias diventa sede della Scuola Allievi Carabinieri

 

1929-35

Grave crisi economica

 

1931

Monteponi si arriva all’attivazione della prima linea di produzione del Cadmio in Italia


1936-37

La banda musicale "Giuseppe Verdi" della città di Iglesias diretta dal Maestro Rosolino Ferrara  riesce a piazzarsi al terzo posto nel “Concorso bandistico nazionale” tenutosi a Roma nel 1936. In quell'occasione fu diretta dall'illustre Maestro e compositore Pietro Mascagni (di cui si ricorda "La Cavalleria Rusticana"). Nel 1937 si classificò al primo posto nello stesso concorso.

 

1937, 9 maggio

Primo contratto per l'industria mineraria (regolamentazione formale dell'orario di lavoro a 40 ore settimanali e Sabato libero, ma sostanzialmente restano ancora per molto tempo le 48 ore e oltre, con la reperibilità)

Introduzione delle "Gerarchie sul lavoro" (Art. 34 del Contratto per l'industria mineraria)

 

1938

Fondazione di Carbonia


Carbonia alla fondazione

1940-50

Vi sono testimonianze di un autobus a trazione completamente elettrica, alimentato con grosse batterie, che ogni mattina lavorativa trasportava i soli impiegati tra Iglesias e la direzione della miniera di Monteponi attraverso “la via delle miniere”, l’attuale Via Roberto Cattaneo

 

1943, 17 febbraio

Bombardamento su Gonnosfanadiga (97 morti, dei quali 15 bambini e 48 donne)

 

1943, 10 luglio

 Sbarco in Sicilia degli alleati

 

1943, 8 settembre

 Armistizio (la resa era già stata firmata, in segreto, il 3 settembre)


1943, 29 settembre     
Gli Alleati sbarcano in Sardegna

Aggiungi commento

Puoi commentare liberamente anche in forma anonima.

Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

 
+10 # Sergio 2015-06-21 11:50
Mancano i tentativi falliti (con soldi pubblici!) Binex, Cardnet e fabbrica di CD, ma anche riusciti come il calzaturificio di Iglesias, che forse non tutti ricordano perche troppo giovani forse
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+7 # Mauro 2015-06-21 15:17
Se vi è possibile fornite dati e riferimenti.
Grazie!
NB Vale per tutti i post di questa pagina.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # G. 2015-07-07 15:18
Ma il Crobu non è stato chiuso?
E poi il palazzo della exprefettura (?) in corso colombo, non potrebbero fare un museo territoriale, una pinacoteca, un museo archeologico? Insomma qualche cosa di stabile per il turismo? Ehehehe non faranno mai un ca..o!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+8 # Giulio 2015-06-21 15:23
Mancano gli ospedali (S. Barbara vecchio/nuovo, Crobu e CTO) e anche il campo sportivo e la squadra Monteponi... e tante altre cose :)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Mauro 2015-07-06 10:12
Grazie per il suggerimento! Se avete dei riferimenti (link) interessanti, indicateli in un post. Grazie
NB mi faciliterebbe il lavoro...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # noions 2015-07-10 16:21
Buona idea, peccato che gli iglesienti siano molto pigri e inadatti ad una iniziativa come questa, in toscana o in emilia avrebbero partecipato in molti a definire una memoria comune. Continuate così!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # B. 2015-08-20 12:50
Autopala Montevecchio non una semplice "pala meccanica"
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione